10 consigli per utilizzare bene il condizionatore

Il caldo in questi giorni sta dando il meglio di sé e le temperature sono schizzate alle stelle.
Per la gioia della nostra gola, in ufficio come a casa il condizionatore è al massimo della potenza.
Ma cosa dirà il nostro portafogli quando arriverà la bolletta di agosto?

Vediamo quindi qualche consiglio per ottimizzare l’utilizzo di corrente, restare al fresco e perché no, dare una mano all’ambiente.

10 CONSIGLI PER RISPARMIARE SUL CONDIZIONATORE

 

1. QUALE CONDIZIONATORE SCEGLIERE

Nella scelta del vostro nuovo amico fate attenzione alla classe energetica.
È un elemento essenziale per un buon risparmio energetico.
Che sia almeno di classe A.

2. SFRUTTARE LE AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL CONDIZIONATORE

Non dimenticatevi di richiedere le detrazioni fiscali per l’acquisto del nuovo condizionatore, in base al bonus condizionatori 2018.

3. Quanti condizionatori mettere in casa

Ogni ambiente necessita di un condizionatore dedicato, in modo da evitare fastidiosi sbalzi di temperatura passando da una camera all’altra.

4. Come coibentare i tubi esterni

Ricordiamoci che coibentare i tubi del condizionatore all’esterno della casa è importantissimo per la sicurezza e la resa del condizionatore.
Assicuriamoci che gli installatori se ne occupino.

5. Scegliere un condizionatore inverter

La tecnologia inverter lavora sulla potenza dello split in base all’effettivo bisogno, riducendo così la necessità di spegnerlo e accenderlo in continuazione (un po’ come il riscaldamento). Mantenendo la temperatura costante si avranno meno sbalzi e più risparmio energetico.

6. Dove posizionare il condizionatore

La posizione del condizionatore influisce moltissimo sulla sua efficienza. Sicuramente meglio installarlo in alto, ma ogni casa ha le sue esigenze. Lasciatevi consigliare dal vostro installatore di fiducia.

7. La temperatura giusta del condizionatore

La temperatura corretta si aggira intorno ai 3-4 gradi in meno della temperatura esterna.
Non dimentichiamoci di impostare e utilizzare il deumidificatore del nostro condizionatore. A volte è tutto ciò che ci serve per stare al fresco.

8. Come usare la funzione notte e il timer del condizionatore

Leggiamo il libretto di istruzioni o facciamoci spiegare dal tecnico come utilizzare il timer e la funzione notte del nostro condizionatore. Ci aiuterà a dormire meglio e a risparmiare sulla bolletta, tenendo acceso il condizionatore solo il tempo necessario a rinfrescare l’ambiente.

9. Chiudere le finestre e le porte

Non permettiamo all’aria calda di entrare in una stanza climatizzata.
Tenendo isolate le stanze si aiuterà il lavoro del condizionatore.
E la bolletta scenderà.

10. Come pulire il condizionatore

La manutenzione e la pulizia del condizionatore è fondamentale. Ricordatevi di contattare l’assistenza del condizionatore almeno una volta prima dell’accensione, per la pulizia dei filtri e la sostituzione di quelli usurati.

Seguendo questi 10 consigli su come far funzionare bene un condizionatore, vivrete un’estate più fresca, più economica e più sostenibile, senza dovervi più preoccupare della bolletta della luce.

Buone vacanze lavoratori!